Swing-BoogieWoogie-Lindy

Swing Dance

E’ un gruppo di danze che si sono sviluppate con lo stile della musica jazz negli anni 20 40 Quelle che sono sopravvissute sono: Lindy Hop, Balboa, Boogie Woogie e Blues Dance conosciuto anche come Slow Drag.

Oggi, il più noto di queste danze è il Lindy Hop, che è nato in Harlem nel primi anni 1930.è la forma più autentica di ballo Swing, evolutasi dal Charleston e da altre danze jazz negli anni 20 ed esplosa poi nella Swing Era degli anni 30 e 40. Si diffuse da Harlem, a New York, dove nacque, attraverso tutti gli Stati Uniti per arrivare poi in tutto il resto del mondo sotto forme diverse, e sbarcare in Europa ed in Italia dopo la Liberazione, nel 1945. Deve il suo nome, a quanto dice la leggenda, a Charles Lindbergh ed al suo famoso “salto” (‘hop’) attraverso l’Atlantico a bordo del suo aereo. In altre parti del mondo si chiama anche Jitterbug. Può essere ballato nel sociale su tempi lenti e veloci ed è perfetto per tutte le età e per tutti i livelli di allenamento fisico.

Il Lindy Hop si balla sulla musica; è caratterizzato da una continua connessione con il partner, dà libero sfogo alla creatività del singolo, attraverso l’improvvisazione, ha una fortissima componente sociale. Il Lindy Hop si è sviluppato parallelamente alla musica swing nell’atmosfera delle sale da ballo americane degli anni 20,30 e 40, e lo spirito sociale permane.

 

Corso di Swing:

nel corso è prevista la base e approfondimento dei seguenti balli: Lindy Hop, Boogie Woogie, Balboa e Blues Dance.

Insegnate:

Bruno Rossi

BrunoRossiXSlide

Appuntamento Domenica 25 Settembre dalle 17.30 alle 19.30 per informazioni, presentazioni e brindisi di benvenuto, sempre in sede all Ateneo della Danza.

Lezioni di presentazione gratuite dal 26 al 30 Settembre 2016

 

La lezione di prova si terrà Martedì 27 settembre 2016

I corsi manterrano gli stessi orari

  • Martedì dalle 21.00 alle 22.15 Lindy Hop principianti
  • Martedì dalle 22.15 alle 23.30 Boogie Woogie Intermedi